Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Museo Ridola

PDF Stampa E-mail

Il Museo Nazionale "Domenico Ridola" rappresenta in Basilicata la più antica sede museale, infatti fu istituito grazie ad una legge nazionale nel 1911 per volere dell'allora senatore Domenico Ridola.

 

Domenico Ridola, medico, archeologo e poi senatore, rappresenta uno dei personaggi più illustri della Basilicata. Dedicò buona parte della sua vita negli studi del territorio lucano e fu il protagonista di tantissimi ritrovamenti archeologici di cui fece dono allo Stato e grazie a lui oggi fruibili al visitore.

 

I ritrovamenti nel comprensorio materano risalgono sino al periodo preistorico.

 

Tra gli studi più importanti ricordiamo quello che ha riportato alla luce i villaggi trincerati del neolitico e tutto il materiale archeologico ritrovato a Murgia Timone e nella zona di Timmari. Nel sito di Timmari, tra l'altro, sono stati ritrovati notevoli corredi funerari del IV secolo a.c. con armature in bronzo, vasi monumentali a figure rosse e numerose statuette votive di pregevole fattura. Tutto questo e anche altri reperti archeologici sono con orgoglio in esposizione nel museo.

 

Apertura: tutti i giorni, 9:00-20:00; lunedì 14:00-20:00
Chiusura: lunedì mattina, 25/12 e 1/1
Prezzo del biglietto: intero € 2,50, ridotto € 1,25, gratuito 65anni

 

 

 

 
free pokerfree poker

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito . se continui ad utilizzarlo sei in accordo con la nostra politica di cookie. We use cookies to be sure that you can have the best experience on our website . You continue to use this site if you are in agreement with our policy of cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information