Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

San Nicola dei Greci

PDF Stampa E-mail

 

San Nicola dei Greci è una chiesa rupestre databile intorno al IX secolo di rito bizantino.

 

Divisa in due navate, custodisce affreschi di grande importanza: nell'abside sinistra è rappresentata una Santa Barbara ed un San Pantaleone databili intorno al XII secolo e un importante San Nicola (che in realtà è un palinsesto) databile al XIV secolo. Nella navata di destra invece si ammira una pregevole crocifissione databile al XIV secolo, con all'interno la rappresentazione del sole e della luna e con in basso affrescati anche dei fiori che crescono nel Parco Murgia, ossia gli asfodeli, fiori collegati simbolicamente alla morte. Ci sono anche altri due santi rappresentati, ossia San Pietro Martire e Sant'Antonio Abate, due santi molto venerati dalle famiglie contadine.


Questa chiesa fa parte di un complesso rupestre che ospita ogni anno mostre di arte contemporanea.

Per la 27° edizione de "Le Grandi Mostre nei Sassi", dal 14 giugno al 18 ottobre 2014, il complesso rupestre ospita al suo interno la mostra dedicata agli scultori lucani.

 

Per visitare Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci contattare la cooperativa Cave Heritage al numero:  377 4448885 oppure, in veste di socia della cooperativa, potete contattare direttamente me.

 
free pokerfree poker

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito . se continui ad utilizzarlo sei in accordo con la nostra politica di cookie. We use cookies to be sure that you can have the best experience on our website . You continue to use this site if you are in agreement with our policy of cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information